Bimbi, i consigli per una casa sicura

0
260

In questo articolo andremo a spiegare come poter tenere la casa più sicura per i vostri bambini, e quindi evitare loro di farsi male o addirittura qualcosa di più grave. Andiamo a vedere degli accorgimenti da poter mettere in atto per far si che sia i vostri bambini sia voi genitori siate più sicuri.

La prima cosa che potrete fare sarà quella di mettere delle gommini adesive sugli spigoli, tipo quelli del tavolo o dei mobili in modo tale che se i vostri bambini stanno incominciando a camminare o già sanno camminare, ma sono comunque piccoli, possano camminare in tutta libertà, poiché non ci saranno spigoli che possano procurargli del male. Queste gommini si possono trovare nei negozi o su internet digitando semplicemente “gommini per spigoli”.

 

Un’altra cosa che potrete fare, per far si che la vostra casa sia più sicura per i bambini, sarà sicuramente quella di mettere più in alto possibile le posate e comunque metterle in un cassetto che loro non sanno aprire o difficile da aprire o oppure usare dei blocca cassetti, perché se scoprono dove sono le posate è un pericolo, poiché i bambini, si sa’, quando gli viene detto di non fare una cosa la fanno apposta, quindi potrebbe davvero essere molto pericoloso, e la stessa cosa vale anche per la forbice, per questo conviene sempre di metterli in un posto sicuro o comunque in un posto poco accessibile al bambino o se non è possibile fare ciò su internet potete trovare dei blocca cassetti che faranno si che i bambini non possano aprire i cassetti e li potete trovare online negli oggetti per l’infanzia.

 

Un’altra cosa che potrete fare potrebbe essere quella di mettere un piccolo cancello all’inizio della vostra scala e alla fine, se avete una scala dentro casa, perché installando questi piccoli cancelli eviterete di dover rimproverare i vostri bambini perché voglio salire da soli, ma eviterete anche che i vostri bambini possano avventurasi da soli per le scale con il rischio di poter cadere, sia durante il giorno che durante la notte, poiché potrebbe capitare che il vostro bambino si possa svegliare di notte e possa provare a scendere le scale, con il rischio di poter cadere e farsi del male, e quindi con questo piccolo cancello che metterete eviterete tutto questo.

 

Una cosa che potrete fare sarà quello di mettere le piante in scaffali alti, in modo tale da non poter essere raggiunte dai bambini, perché alcune piante sono tossiche, quindi per evitare che i bambini possano strappare dei pezzi della pianta e metterli in bocca, conviene metterli in posti alti, così staranno bene sia le piante che i bambini.

 

Una cosa che dovrete assolutamente fare sarà quella di coprire le prese elettriche, poiché i bambini hanno sempre voglia di sperimentare e di scoprire cose nuove e potrebbe capitare che possano infilarci degli oggetti appuntiti entro e quindi prendere la scossa, per evitare ciò potrete, prima di tutto, dotare il vostro impianto elettrico di un salvavita, e poi potrete comprare dei copri fori in modo tale da essere ancor più sicuri della sicurezza di vostro figlio, ma non solo perché il salvavita potrebbe aiutare anche voi adulti.

 

Per far si che la vostra casa sia al sicuro per vostro figlio, una cosa che potrete fare potrebbe essere quella di nascondere i detersivi o comunque metterli dentro uno scaffale alto, perché potrebbe capitare che, se lasciate i detersivi a portata di mano, vostro figlio possa essere incuriosito dalla confezione o dai disegni e quant’altro e potrebbe ingerire la sostanza, quindi per evitare questi spiacevoli eventi è bene ricordare di metterli in posti in cui lui non può accedere, e quindi poter essere più tranquilli.

 

Una cosa assolutamente da fare è quella di saldare gli armadi e le librerie al muro, perché potrebbe capitare che vostro figlio si possa arrampicare, quindi per evitare che esso si possa rovesciare per terra o altre cose spiacevoli e bene fissarli adeguatamente al muro, e la stessa cosa vale per le tende, poiché se il supporto che tiene le tende non è bene fissato e ben saldo, potrebbe capitare che si possa staccare, quindi per evitare tutto questo è sempre bene fissare il tutto.

 

Per proteggere ancor di più i vostri piccoli potrete mettere un apposita causare alle finestre, che fanno si che i vostri bambini non possano aprire le finestre da soli, e quindi evitare che possano farsi del male o cosa ancor più gravi, specialmente se non vi è un adulto a sorvegliare, e di conseguenza il tutto si può si collegare al fatto che non bisogna lasciare le sedie vicino alle finestre o vicino ai balconi in presenza dei vostri bambini o di bambini in generale.

 

Detto questo ci auguriamo di avervi fatto di chiarezza su alcune cosa per fare si che la vostra casa sia un posto sicuro per i vostri bambini e che voi possiate essere più tranquilli nel lasciare vostro figlio libero per casa. Naturalmente ci sarebbero altri accorgimenti da poter fare, ma non basterebbe un giorno per poterli elencare tutti, quindi mi sono limitata ad elencare i più comuni o comunque i più pericolosi, di cui tutti noi dovremmo essere a conoscenza per poter vivere al meglio e sopratutto in sicurezza, poiché potrebbero servire pure a noi adulti alcuni di questi accorgimenti.

E tu cosa ne Pensi? Lascia un Commento!

Please enter your comment!
Please enter your name here